GIANFRANCO BREBBIA. IL FILMAKER CHE CADDE SULLA TERRA

Email
Prezzo:
Prezzo di vendita: 10,00 €
Descrizione

Gianfranco Brebbia (Varese, 1923-1974) è stato una delle voci del cinema sperimentale italiano degli anni Sessanta e Settanta. Filmaker, fotografo e pittore, Brebbia rappresenta la vivacità intellettuale di un periodo ricco di ricerca, riforme e cambiamenti del linguaggio audiovisivo. Il DVD raccoglie cinque delle sue numerose produzioni in 8mm, tra cui Bet e Bazar, entrambi del 1973 e dipinti a mano sulla pellicola. I film selezionati, restaurati digitalmente, rappresentano uno degli interessi principali dell’autore, ovvero il mondo celeste, lo spazio e la Luna. A questi si aggiungono due documentazioni di performance artistiche girate dallo stesso Brebbia tra cui UFO oggetti volanti, l’happening organizzato nel 1968 sulla collina di Monte Olimpino da Bruno Munari e Daniela Palazzoli, offrendo lo spaccato di un cinema rimasto a lungo invisibile.
I film sono stati per l’occasione sonorizzati in chiave jazz dal Maestro Antonio Zambrini. Le musiche originali, ispirate a celebri brani di David Bowie in sintonia ai temi di Brebbia tra cui Space Oddity e Starman, sono state eseguite da Antonio Zambrini (pianoforte), Marco Micheli (contrabbasso) e Roberto Paglieri (batteria).



Sito realizzato da CT2 Srl - Milano

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di terze parti, al fine di migliorare l'esperienza di navigazione. 
Per saperne di più o negare il consenso ai cookie, consulta la Cookie Policy. Chiudendo questo banner o continuando a navigare al sito si acconsente all'uso dei cookie.